Sicurezza: i trucchi per rendere la casa a misura di bambino

 

Oggi parliamo di sicurezza per i bambini. La casa dovrebbe essere un nido sicuro e accogliente. In realtà la maggior parte degli incidenti per i bambini avviene proprio tra le quattro mura domestiche. Ecco in poche semplici mosse, come trasformarla a misura di bambino.

BAGNO

Per un po’ il bagno sarà il loro regno, nella vasca non potrà mancare il tappetino antiscivolo mentre shampoo o bagnoschiuma saranno messi in alto. Così come profumi, cosmetici, rasoi, smalti e dentifrici. Al loro posto arriveranno morbide spugne e giochini per il bagnetto.

CUCINA

La cucina è il posto con i pericoli maggiori. Non ci credete? Pensate alle pentole sul fuoco, alle caffettiere ancora fumanti posate per sbaglio all’angolo del tavolo. O ancora ai coltelli, ai bicchieri in vetro e le posate. Si perché le tovaglie troppo lunghe saranno facilmente tirate giù e con loro tutto ciò che era sul tavolo. Con un piccolo in casa, sarà necessario cambiare le abitudini. Le ante ed i cassetti dovranno essere chiusi con le chiusure di sicurezza fatte appositamente per i bambini. Non sottovalutate l’ingegno del bambino, potrà creare scalette o trampolini con gli oggetti più impensabili. E non dimenticate di spostare i detersivi che solitamente si trovano sotto il lavello in un posto più alto e ben chiuso.


SALA

Dite addio a ninnoli e soprammobili posti ad altezza bimbo. Coprite gli interruttori e i cavi elettrici. Mettete in salvo telecomandi, cd e dvd. Evitare sgabelli o sedie vicino a librerie e finestre. I paraspigoli in gomma serviranno a salvare gli zigomi dalle cadute accidentali.

LE REGOLE BASE
Non bisogna lasciare in giro monete, bottoni, tappi o pile. Via le chiavi dalle porte, assicurarsi che le finestre siano ben chiuse, così come l’accesso ai balconi. Se ci sono scale interne, il cancello è ideale per evitare le cadute. Mentre ci vuole un occhio di riguardo quando si usa l’aspirapolvere e il ferro da stiro.

La sicurezza in casa è una delle attività più complesse per i genitori. I bambini sono imprevedibili e tutte le loro azioni si svolgono in frazioni di secondi. Bisogna prestare la massima attenzione ai piccoli esploratori.

Ma con questi semplici accorgimenti la vita in casa sarà più sicura e serena per tutti.