Incinta di due gemelli non suoi: ecco cosa è successo a Roma

incinta di due gemelli non suoiIncinta di due gemelli…. non suoi. Una donna ricorsa alla procreazione medicalmente assistita ha scoperto di aspettare due bambini non suoi a causa di un errore burocratico avvenuto, lo scorso 4 dicembre, all’Ospedale Pertini di Roma.

L’incredibile scoperta è arrivata durante la villocentesi al Sant’Anna di Roma: durante l’esame, la signora e il marito hanno scoperto l’incompatibilità genetica con i gemellini. La causa? Uno scambio di provetta dovuto, forse, a “cognomi troppo simili, o incuranza medica” come scrive Repubblica.

La coppia ha deciso di tenere i bambini. E i “veri” genitori? Purtroppo a loro è andata male: dopo l’impianto hanno perso il bambino.

Intanto il Ministero della Salute ha aperto un’indagine: “E’ un caso gravissimo, vogliamo verificare il percorso seguito dal centro e le ragioni per cui non ne sia stata data tempestiva informazione all’autorità centrale“. Da un paio di settimane l’unità di fisiopatologia per la riproduzione e la sterilità è chiusa.